Serie A 2021-22 Roma – Fiorentina, pronostico, formazioni, dove vederla

Jose Mourinho inizia ufficialmente il suo secondo mandato in Serie A con l’AS Roma che ospita la Fiorentina allo Stadio Olimpico nel weekend di apertura della stagione 2021-22.

L’allenatore portoghese ha già supervisionato la vittoria nella sua prima partita a capo del club in Conference League. I giallorossi hanno battuto 2-1 il Trabzonspor nell’andata dei play-off in UEFA Europa Conference League all’inizio di questa settimana.  Ma c’è molta aspettativa  sul fronte del campionato. Mourinho ha trascorso gran parte della sua estate a ricostruire la squadra con nuovi promettenti acquisti, riparando anche i rapporti con il suo vecchio giocatore, Henrikh Mkhitaryan.

La Fiorentina offrirà un battesimo del fuoco al suo ritorno in Serie A perché la squadra ha causato alla Roma molti problemi nel recente passato.  La Viola ha anche iniziato la sua campagna con il botto, battendo il Cosenza 4-0 nel primo turno di Coppa Italia di sabato scorso.

Roma – Fiorentina, Formazioni

Leonardo Spinazzola si è infortunato a Euro 2020 e perderà la prima parte della stagione. Assenti anche Chris Smalling e Gonzalo Villar. Il nuovo ingaggio Tammy Abraham si è alleato duramente, ma è probabile che venga dalla panchina per fare il suo debutto in Roma.  Questo significa un altro inizio per l’attaccante uzbeko Eldor Shomurodov, che ha segnato contro il Trabzonspor nell’andata dei play-off di UEFA Europa Conference League.  La Viola ha Sofyan Amrabat fuori a causa di un infortunio all’inguine. Tuttavia, l’allenatore Vincenzo Italiano potrebbe giocare la stessa squadra che ha superato il Cosenza in Coppa Italia lo scorso fine settimana.

AS Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Rick Karsdorp, Gianluca Mancini, Roger Ibanez, Matias Vina; Jordan Veretout, Bryan Cristante; Henrikh Mkhitaryan, Lorenzo Pellegrini, Nicolo Zaniolo; Eldor Shomurodov.

Fiorentina (4-3-3): Pietro Terracciano; Lorenzo Venuti, Nikola Milenkovic, German Pezzella, Cristiano Biraghi; Giacomo Bonaventura, Erick Pulgar, Youssef Maleh; Jose Callejon, Dusan Vlahovic, Nicolas Gonzalez.

Roma – Fiorentina, Pronostico

Nei 49 precedenti, i giallorossi hanno detenuto un record schiacciante, vincendo 29 volte, mentre i loro omologhi fiorentini li hanno battuti solo 10 volte. La Fiorentina ha una rosa davvero buona in questa stagione e non va sottovalutata. Detto questo, anche la Roma sono una squadra ringiovanita, armata di nuove incredibili acquisti. Partenza vincente per Jose Mourinho nel suo secondo periodo in Serie A. Vittoria Roma con gol (2-1).

Roma – Fiorentina, dove vederla?

La partita sarà data in diretta da DAZN in esclusiva. All’estero invece puoi vederla gratis su alcuni siti di bookmaker come bet365.

UEFA conference League: Trabzonspor v Roma. Formazioni, Pronostico, dove vederla

La Roma inizia il suo viaggio europeo in questa stagione con un viaggio in Turchia, dove il Trabzonspor li ospita giovedì allo Stadyum Senol Gunes Spor Komplexi.

La coppia si contenderà l’opportunità di giocare nella fase a gironi della UEFA Europa Conference League, con il perdente che rimarrà senza il calcio europeo. Il Trabzonspor si è qualificato per il terzo turno di qualificazione alla UEFA Europa Conference League per essere arrivato quarto nel Turkish Super Lig la scorsa stagione. Affrontato il Molde,  4-4 in totale, e Karadeniz Firtinasi che vince 4-3 ai rigori.

La squadra turca entra in partita sulla base della vittoria per 5-1 contro lo Yeni Malatyaspor, con Marek Hamsik,Gervinho, Djaniny e Anthony Nwakaeme protagonisti.

La Roma- invece – deve ancora affrontare una partita ufficiale sotto Jose Mourinho. Gli sforzi pre-campionato dell’Italia hanno portato quattro vittorie, due pareggi e una pesante sconfitta per 2-5 contro il Real Betis. La Roma ha comunque ottenuto buone vittorie su Raja Casablanca (5-0) e Debrecen (5-2). Tuttavia,  contro Siviglia (0-0) e FC Porto (1-1) non si è andati oltre il pareggio.

Trabzonspor vs Roma formazioni

Bengali-Fode Koita resta l’unico infortunato della squadra di Abdullah Avci, che ora vanta artisti del calibro di Marek Hamsik, Gervinho e Bruno Peres – il trio conosce bene la Roma. Vista la vittoria per 5-1 nel fine settimana, Avci probabilmente si affiderà alla stessa formazione, anche se Anche Andreas Cornelius è in lizza per giocare. Jose Mourinho ha recentemente accolto Tammy Abraham alla Roma, ma è improbabile che l’ex attaccante del Chelsea sia presente in questa partita. Insieme alla partenza di Edin Dzeko per l’Inter, sarà Eldor Shomurodov o Borja Mayoral a guidare l’attacco.

Chris Smalling ha subito un infortunio alla coscia in allenamento e mancherà la partita, con Roger Ibanez pronto a sostituirlo al fianco di Gianluca Mancini. Matias Vina sostituisce Leonardo Spinazzola, atteso a ottobre, mentre anche Rui Patricio è prontoper il suo debutto in porta.

Lorenzo Pellegrini è un dubbio per questa partita dopo aver zoppicando in allenamento una settimana fa.

Trabzonspor Previsto XI (4-3-3):Ugurcan Cakir (GK); Bruno Peres, Ismail Koybasi, Berat Ozdemir, Edgar Ie; Vitor Hugo, Anastasios Bakasetas, Marek Hamsik; Djaniny, Andreas Cornelius, Gervinho.

Roma-Roma-Roma 4-3-3: Rui Patricio (GK); Rick Karsdorp, Gianluca Mancini, Roger Ibanez, Matias Vina; Bryan Cristante, Jordan Veretout; Nicolo Zaniolo, Henrikh Mkhitaryan, Stephan El Shaarawy, Eldor Shomurodov.

Trabzonspor vs Roma, pronostico

Roma e Trabzonspor non si sono ancora incontrate nelle competizioni ufficiali UEFA, questo è il primo incontro tra i due club.

Il Trabzonspor ha la squadra per rendere le cose incredibilmente difficili per la Roma, soprattutto visto che i turchi sono più avanti in termini di forma. Jose Mourinho dovrà affidarsi a Eldor Shomurodov per trovare i  gol, anche se ci sono ottime opzioni d’attacco anche dalla panchina. Ci aspettiamo una gara dura con la Roma che alla fine riuscirà a spuntarla. Trabzonspor 1-2 Roma.

Trabzonspor vs Roma, dove vederla?

In streaming su SKY Go Italia, NOW TV, Sky Sport Uno, Sky Sport Football.

Real Betis – Roma, anteprima, formazioni e dove vederla.

L’AS Roma torna in azione con un’altra amichevole questo fine settimana contro il Real Betis. Entrambe le squadre possono colpire se sono giornata e vogliono vincere questa partita.

L’AS Roma quest’anno non è stata al meglio ed ha un punto da dimostrare sabato. Gli italiani sono stati trattenuti dallo 0-0 dal Siviglia lo scorso fine settimana e cercheranno di fare meglio in questa partita. Nel frattempo è arrivata la vittoria contro il Belenenses. Il Real Betis, invece, negli ultimi anni si è fatto rispettare e vuole dimostrare il proprio coraggio contro l’AS Roma. La squadra andalusa ha subito una sconfitta shock per 2-1 contro l’Almeria e dovrà fare un passo avanti in questa partita.

Betis – Roma, Testa a testa

Il Real Betis non ha mai giocato una partita contro l’AS Roma e vuole fare  la storia con una vittoria questo fine settimana. Gli spagnoli hanno esperienza contro grandi squadre e hanno buoni giocatori nei loro ranghi.  L’AS Roma non può permettersi un’altra stagione povera e quest’anno dovrà dimostrare il proprio potenziale. I romani hanno vinto tre delle ultime cinque partite e al momento sono in buona forma.

Betis – Roma, Formazioni

Nicolo Zaniolo ha saltato gran parte della scorsa stagione con un infortunio ma si è ripreso in tempo per l’inizio della nuova stagione di Serie A dell’AS Roma. La Roma ha una rosa eccellente e Mourinho si aspetta conferme in questa partita.

AS Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Bryan Reynolds, Roger Ibanez, Marash Kambulla, Riccardo Calafiori; Edoardo Bove, Ebrima Darboe; Nicolo Zaniolo, Henrikh Mkhitaryan, Stephan El Shaarawy; Borja Mayoral
Real Betis (4-2-3-1): Claudio Bravo; Juan Miranda, Victor Ruiz, Marc Bartra, Martin Montoya; Victor Camarasa, Guido Rodriguez; Sergio Canales, Nabil Fekir, Diego Lainez; Borja Iglesias

Betis – Roma, Pronostico.

L’AS Roma è stata in buona forma nelle ultime settimane e non è stata battuta nelle ultime otto partite. La squadra italiana ha subito alcune pesanti sconfitte l’anno scorso e dovrà essere più robusta in questa stagione. Il Real Betis ha tirato fuori una buona parte di turbamenti negli ultimi anni e vuole assicurarsi un altro risultato straordinario questo fine settimana. L’AS Roma è la squadra migliore sulla carta, e tiene un leggero vantaggio in questa partita.

 

Serie A: Spezia – Roma, Formazioni, Pronostico e dove vederla.

L’AS Roma chiude la stagione 2020-21 in trasferta domenica allo Stadio Alberto Picco. Speriamo di dare a Paulo Fonseca un ultimo saluto con una vittoria. I giallorossi sono settimi in classifica con 61 punti, due in più del Sassuolo. Una vittoria nell’ultima giornata di campionato garantirebbe anche il posto in Europa Conference League. Lo Spezia, che ha giocato per la prima volta nella massima serie italiana nella sua storia, ha confermato il suo posto in Serie A per un’altra stagione con un’enfatica vittoria per 4-1 sul Torino lo scorso fine settimana.

Le Aquile meritano credito per essere stati in piedi nonostante abbiano avuto una difesa che finora ha fatto entrare 70 gol, più di ogni altra squadra di Serie A tranne le retrocesse. Inoltre, lo Spezia ha causato alla Roma molti problemi in questa stagione, segnando sette gol degli ultimi due scontri.

Spezia – Roma, Formazioni.

La squadra di casa dovrà finire la stagione senza Julian Chabot, Federico Mattiello, Andrej Galabinov e Titus Krapikas che sono tutti infortunato. Diego Farias è sospeso per questa partita. I giallorossi sono stati decimati dagli infortuni con diversi giocatori chiave come Jordan Veretout, Chris Smalling, Ricardo Calafiori, Leonardo Spinazzola, Amadou Diawara, Roger Ibanez e anche Federico Fazio tutti esclusi dall’ultima giornata. Il portiere di prima scelta Pau Lopez è fuori fino alla prossima stagione dopo essere stato sottoposto a un intervento chirurgico alla spalla, mentre Nicolo Zaniolo è anche un assente a lungo termine. Lorenzo Pellegrini ha avuto un problema muscolare nella partita contro la Lazio e rimarrà fuori.

Spezia – Roma, Pronostico.

Le squadre si sono scontrate tre volte in tutte le competizioni prima, rivendicando una vittoria ciascuna. Nella partita di Coppa Italia di quest’anno, lo Spezia ha vinto 4-2 ai tempi supplementari, ma si è aggiudicato la vittoria per 3-0 dopo che la Roma ha fatto una sostituzione in più. Ma quando si sono incontrati di nuovo in campionato qualche il giorno dopo e i giallorossi si sono vendicati in un match thriller per 4-3.

Lo Spezia ha avuto i numeri della Roma in entrambi gli scontri in questa stagione e sarà di nuovo una spina nel fianco. Ma i giallorossi sono in competizione per l’Europa, che è un incentivo abbastanza grande da fare del loro meglio. Prevediamo una vittoria per la squadra in trasferta.

Spezia Roma Bolletta

Previsione: Spezia-Roma 1-3 Quota 888sport.

Spezia – Roma, Dove vederla.

Match disponibile su Sky Sport 253, in streaming su SKY Go Italia