Posts Tagged: Mkhitaryan

Roma Udinese 3-0

Serie A : Roma batte Udinese 3-0, risultato preziosissimo.

Risultato preziosissimo per la roma di fonseca allo stadio olimpico contro l’udinese per l’anticipo domenicale un 3 a 0 che proietta la roma nella parte alta della classifica in questo momento è terza a 43 punti in attesa poi di quella che sarà la gara tra napoli e la juventus quella che dovrà essere recuperato del girone di andata ieri si è giocata quella del del girone diritorno ma è fondamentale per la squadra giallorossa aver battuto con quello dei mese che era un buon momento di forma che non subiva gol da qualche da qualche giornata è invece la roma è riuscita a batterla meritatamente con un primo tempo direi di grandissimo livello dove la squadra non solo ha segnato due gol ha segnato anche un terzo poi giustamente giustamente annullato per un fallo di Mkhitaryan ma ha gestito comunque la partita nella maniera migliore possibile quindi non c’è stato soltanto il possesso palla che si era visto nella gara contro contro la juventus ma poca concretezza e poche conclusioni verso la porta questa volta oltre al possesso palla c’è stata grande intensità occasioni comunque da gol tiri verso la porta e roma ha ampiamente meritato la vittoria. Secondo Tempo. Nel secondo tempo ha un po allentato anche per la gestione della gara le occasioni le poche occasioni che ha avuto l’udinese sono state frutto di errori della squadra giallorossa gli ha dato modo agli attaccanti del delle l’udinese di poter andare in contropiede uno dei quali su un ….

logo serie A

Serie A : Crotone 1 Roma 3 pronostico rispettato

Come da pronostico su Crotone Roma La Roma vince con due gol di scarto ma in realtà chiude la pratica nel già nel primo tempo. Grande prova di Mayoral che mette la firma su due gol. Il primo dopo un grandissimo stop di Miki sulla fascia sinistra che serve Mayoral a centro area. Freddezza da attaccante di razza. Il secondo di grandissima fattura, un tiro alla Batistuta. Mayoral si guadagna il rigore dello 0-3 poi trasformato da Mkhitaryan. Dopo la 16ma giornata la Roma si trova al terzo posto con 33 punti dietro ad Inter con 36 e Milan con 37. La Juve insegue con 30 punti ed una partita in meno. Classifica Completa. Quella sega de Milik manco se ce prova 100 volte lo fà sto gol… pic.twitter.com/oC63kCGQbH — Luca100celleASR (@Luca100celleASR) January 6, 2021 Da segnalare il salvataggio sulla linea del nostro “Brunone” come viene chiamato da molti opinionisti di Tele Radio Stereo. Brunone salva il gol del 2-3. #CrotoneRoma 1-3 pic.twitter.com/C2AwOaA9XB — RomaCalcioBlog (@BlogRoma) January 6, 2021 Il tabellino della gara Crotone (3-5-2): Cordaz; Magallan, Golemic, Cuomo; Pereira (1′ st Vulic), Molina, Zanellato, Eduardo (13′ st Riviere), Reca; Simy, Messias. A disp.: Festa, Djidji, Rispoli, Marrone, Luperto, Petriccione, Rojas, Crociata, Dragus, Siligardi. All.: Stroppa Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez (23′ st Kumbulla); Karsdorp, Cristante (35′ st Veretout), Villar, Bruno Peres; Carles Perez, Mkhitaryan (23′ st Pellegrini); Borja Mayoral (40′ st Dzeko). A disp.: Boer, Farelli, Juan Jesus, Fazio, Santon, Diawara, Podgoreanu, Providence. All.: Fonseca Arbitro: Piccinini ….

Serie A: Roma – Torino 3-1

La Roma sale al 4to posto in classifica con 24 punti a pari merito con la Juventus grazie alla vittoria sul Torino. In effetti eravamo stati facili profeti pronosticando una vittoria giallorossa con Over 2,5 e Belotti come ultimo marcatore. Inoltre durante il live avevamo trovato un over a 2,00 sul risultato di 2-0. Una Roma non brillante vince una partita fondamentale in vista di Bergamo. Il Toro resta in 10 molto presto, Miki la sblocca, Veretout mette dentro il rigore su Dzeko e Pellegrini la chiude con un gran tiro sotto la traversa. 🐺 STATECE 🐺 ❗️ Oggi in edicola! ❗️ pic.twitter.com/cKSOL1YLho — Il Romanista (@ilRomanistaweb) December 18, 2020 Il tanto discusso rigore su Dzeko, a noi è sembrato evidente. #RomaTorino rigore su #Dzeko visto dal #VAR pic.twitter.com/9pLitPekuR — CalcioWeb.com (@CalcioWeb2) December 17, 2020 Il Tabellino Roma-Torino 3-1 (primo tempo 2-0) Marcatori: 27′ Mkhitaryan, 44′ Veretout (rig.), 68′ Pellegrini, 73′ Belotti Assist: 68′ Mayoral Espulsi: 14′ Singo (doppia ammonizione)​ Ammoniti: 7′ Singo, 21′ Peres, 23′ Mancini, 56′ Villar, 78′ Lyanco ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini (45′ Kumbulla), Smalling, Ibanez; Bruno Peres (45′ Karsdorp), Veretout, Villar (60′ Pedro), Spinazzola (70′ Calafiori); Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko (59′ Mayoral). All.: Paulo Fonseca TORINO (3-5-1-1): Milinkovic-Savic; Buongiorno (77′ Bonazzoli), Lyanco, Bremer; Singo, Gojak (23′ Ansaldi 45′ Edera), Meite (45′ Rincon), Linetty, Vojvoda; Lukic (45′ Segre); Belotti. All.: Marco Giampaolo Arbitro: Abisso Pellegrini mette al sicuro la partita con un gran gol. Ecco la sua esultanza. #RomaTorino i festeggiamenti di #Pellegrini pic.twitter.com/3D3NDcFfYG — RomaCalcioBlog (@BlogRoma) ….

Bologna – Roma 1-5

Per la terza volta nella storia i giallorossi segnano cinque gol nel primo tempo. Con il gol di oggi, Dzeko arriva il gol 111@EdDzeko ha raggiunto Amedeo Amadei al terzo posto tra i migliori marcatori di sempre dell’ASRoma. La Roma gioca a calcio. Un gran calcio. #ASRoma #BolognaRoma pic.twitter.com/NwZNjkKeNH — Jacopo Aliprandi (@AliprandiJacopo) December 13, 2020 Il Gol di Mkhitaryan. Grandissima azione della squadra di Fonseca. In questa azione si vede un movimento tipico del gioco di Fonseca. I due esterni partono in avanti non appena il centrale di centrocampo appoggia all’indietro su chi deve impostare l’azione. Questo movimento lo ripetono mille volte a partita e ormai lo eseguono alla perfezione. Tabellino Bologna-Roma: 1-5 (primo tempo 1-5). Marcatori: 5’ pt Poli aut. (B), 10’ pt Dzeko (R), 15’ pt Pellegrini (R), 24’ pt Cristante aut. (R), 35’ Veretout (R), 44’ pt Mkhitaryan (R). Assist: 10’ pt Pellegrini (B), 15’ pt Spinazzola (R), 35’ pt Mkhitaryan (R), 44’ pt Karsdorp (R). Bologna (4-2-3-1): Ravaglia; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Mbaye (1’ st Paz); Poli (1’ st Medel), Svanberg (1’ st Dominguez); Vignato (33’ st Pagliuca), Soriano (24’ st Baldursson), Barrow; Palacio. All. Mihajlovic. Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Cristante, Kumbulla (21’ st Smalling); Karsdorp (45′ st Calafiori), Villar (44′ st Diawara), Veretout (37’ st Perez), Spinazzola; Mkhitaryan, Pellegrini; Dzeko (36’ st Mayoral). All. Campos. Arbitro: Calvarese di Torino.   Ammoniti: 43’ pt Veretout (R), 4’ st Ibanez (R), 8’ st Soriano (B), 18’ st Vignato (B), 19’ st Mihajlovic (B), 33’ st ….

Europa League: CFR Cluj v Roma 0-2

La Roma ancora una volta, anche in emergenza porta a casa il risultato e la qualificazioni. Con un esordiete e due 2002. Siamo arrivati a 12 partite senza sconfitte. Da quando sono arrivati Dan e Ryan abbiamo perso solo a tavolino. Una squadra ad essere imbattuta nelle due competizioni. Marcatori: 48′ Debeljuh (aut.), 67′ Veretout Cluj (4-2-3-1): Balgradean; Susic, Cr. Manea, Burca, Camora; Djokovic, Itu (51′ Chipciu); Rondon, Paun (71′ Carnat), Pereira; Debeljuh (71′ Vojtus).A disposizione: Sandomierski, Checiches, Ciobotariu, Latovlevici, Haiduc,, Joca,.Allenatore: Dan Petrescu Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Spinazzola (64′ Mkhitaryan), Cristante, Juan Jesus; Bruno Peres, Villar, Diawara (76′ Milanese), Calafiori; Carles Perez (84′ Tripi), Pellegrini (45′ Veretout); Mayoral (64′ Dzeko)A disposizione: Mirante, Berti, Karsdorp, Ciervo, Pedro.Allenatore: Paulo Fonseca. Arbitro: Harald LechnerAssistenti: Andreas Heidenreich – Maximilian KolbitschQuarto Uomo: Julian Weinberger NOTE Ammoniti: 35′ Itu, 37′ Paun, 43′ Djokovic, 53′ Diawara, 65′ Burca, 72′ Camora, 93′ Dzeko 🔴Terzo clean sheet europeo consecutivo: mancava da ben tredici anni (6/03/2007), dalla grande vittoria della Roma firmata Totti e Mancini nell’ottavo di finale di Champions contro il Lione.#ASRoma #ClujRoma pic.twitter.com/5n03sGhuIM — Jacopo Aliprandi (@AliprandiJacopo) November 26, 2020 CFR Cluj Roma? La Roma come gli scorsi anni non è stata in grado di evitare il flagello degli infortuni muscolari che li ha sempre perseguitati. In genere, vediamo una diffusione di infortuni in tutta la squadra; un centrocampista qui, un attaccante lì, forse un difensore in angolo che stringe gli stinchi, ma raramente vediamo una posizione particolarmente decimata dall’infortunio- fino ad ora. La Roma sta entrando ….